Ecco un piatto salato che sembra un dolce! La golosa CROSTATA SALATA con Roselline di prosciutto crudo Gran Riserva Bedogni.

Un’idea della blogger Sonia Peronaci che siamo sicuri conquisterà tutti!
Guarda la Video Ricetta

 

PER IL GUSCIO
taralli 300 g
burro fuso 180 g

PER LA CREMA FRANGIPANE AL BASILICO
farina di mandorle 105 g
burro 55 g (a temperatura ambiente)
uova medie 2 (a temperatura ambiente)
Parmigiano Reggiano grattugiato 70 g
ricotta 90 g
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
basilico 10 g
sale e pepe q.b.

PER LA MOUSSE ALLE ERBE
ricotta 250 g
formaggio spalmabile 250 g
olio di oliva 4 cucchiai
sale e pepe
menta 3 foglie
basilico 8 foglie
erba cipollina 6 fili
prezzemolo 1 ciuffetto
maggiorana 2 ciuffetti
timo 4 rametti

PER GUARNIRE
prosciutto crudo di Parma Bedogni 20 fettine
basilico 10 foglioline

Procedimento:

LA MOUSSE ALLE ERBE AROMATICHE
Metti in un contenitore stretto e alto la crema spalmabile, le erbe aromatiche sminuzzate e l’olio; frulla tutto con un frullatore ad immersione e versa il composto in una ciotola dove unirai la ricotta e sbatterai gli ingredienti con le fruste fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea che metterai in una sac a poche munita di bocchetta stellata e riporrai in frigorifero.

IL GUSCIO
Nella ciotola di un robot da cucina munito di lame (cutter), metti i taralli e aziona la macchina per sbriciolarli finemente; unisci il burro fuso e frulla di nuovo per qualche secondo, poi versa il tutto dentro allo stampo da crostata il cui fondo avrai ricoperto con della carta forno. Aiutandoti con un batticarne, schiaccia per bene il composto sul fondo e sui lati e poi metti lo stampo in freezer per mezz’ora.

LA CREMA FRANGIPANE AL BASILICO
Metti la ricotta, il basilico e l’olio in un contenitore altro e stretto e frulla con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema di un bel color verde brillante.
Sbatti con le fruste di uno sbattitore elettrico il burro con il formaggio grattugiato per qualche minuto, poi, sempre sbattendo, unisci un uovo per volta, il composto di ricotta e basilico e infine la farina di mandorle. Dovrai ottenere una bella crema, che aggiusterai di sale e di pepe.

COMPOSIZIONE
Estrai dal freezer il guscio ormai compatto e riempilo con la crema frangipane, poi livella la superficie e inforna la crostata in forno statico preriscaldato a 175° per circa 25-30 minuti (forno ventilato a 160° per 15-30 minuti).
Quando la crostata sarà cotta estraila dal forno e lasciala raffreddare completamente.
Prendi la sac a poche e spremi sul bordo della crostata dei mucchietti di mousse alle erbe come per formare un cerchio. All’interno del cerchio, ricopri tutta la superfice con altri mucchietti più piccoli, sui quali andrai ad adagiare delle roselline di prosciutto crudo che otterrai avvolgendo la fetta dal suo lato più lungo. Decora con piccole foglioline di basilico qua e la e la tua crostata salata e pronta!